La sfolgorante luce di due stelle rosse. Il caso dei quaderni di Viktor e Nadya

12,00

Descrizione

Finalista Premio Scelte di Classe 2018. Categoria 11-13 anni

Dall’autore vincitore del Superpremio Andersen. In una Leningrado cinta da un assedio che durerà quasi novecento giorni, la Grande Storia si intreccia con quella di Nadya e Viktor, decisi a ritrovarsi a ogni costo e a salvare la loro città

C’è chi è un eroe perché parte e salva il mondo… C’è chi è un eroe perché resta, e tiene duro.

Viktor e Nadia hanno 13 anni e, come molti gemelli, non si sono mai separati. Quando scoppia la guerra e Leningrado viene evacuata per sfuggire all’assedio dell’esercito nazista, le loro strade si dividono. Viktor finirà in Siberia, lontanissimo dalla sorella, e il suo viaggio per tornare da lei avrà il sapore metallico del sangue e delle armi e quello puro della neve e dell’avventura. Il romanzo si compone dei diari scritti dai due ragazzi ed esaminati da un colonnello dei servizi segreti sovietici chiamato a giudicare se le azioni di Viktor e Nadia siano meritevoli di encomio oppure di punizione. Una storia epica sullo spirito di resistenza, le atrocità della guerra e le assurdità del totalitarismo.

Età di lettura: da 10 anni.

Dettagli

432 p., Rilegato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La sfolgorante luce di due stelle rosse. Il caso dei quaderni di Viktor e Nadya”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.